Milik alla Juve, parla Ciro Venerato: "L'ostacolo si chiama Napoli"

Milik alla Juve, parla Ciro Venerato: “L’ostacolo si chiama Napoli”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Milik alla Juve – L’affaire Milik-Juve è sicuramente uno dei più discussi di questo inizio calciomercato. I bianconeri hanno bisogno di una punta per far fronte alla probabile partenza di Higuain, e il centravanti del Napoli sembra essere l’obiettivo numero uno. A Sarri piace la duttilità di Milik, classico attaccante moderno capace di riempire l’area di rigore con efficacia ma anche di giostrare sulla trequarti; la dirigenza juventina, Paratici in primis, lo ritiene adatto a giocare con Cristiano Ronaldo. A favore di quest’operazione c’è anche il prezzo non eccessivo del cartellino e la volontà del giocatore.

Il problema si chiama invece Aurelio De Laurentiis. Come riferito da Ciro Venerato in un’intervista ai microfoni di Calcio Napoli 24:

Ad Arek non dispiacerebbe Torino, anzi. Il calciatore ha già un accordo verbale con la Signora, il problema si chiama Napoli. La società partenopea è consapevole del fatto che Milik è cercato anche da Totthenam, Atletico Madrid e Newcastle: questo permette a De Laurentiis una manovra al rialzo. Il presidente sa che prima o poi troverà l’acquirente disposto a pagare il prezzo che vuole lui.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy