De Ligt: "Il derby di Torino è speciale. Fisicamente mi sento molto bene"

De Ligt: “Il derby di Torino è speciale. Fisicamente mi sento molto bene”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Matthijs De Ligt ha parlato ai microfoni di Francesco Cosatti di Sky Sport toccando più temi:

I GOL DI MARASSI – “Penso che tutti e tre siano stati veramente molto belli. Quello di Dybala meraviglioso perché molto tecnico. Ma anche quelli di cristiano e di Douglas Costa son stati incredibili. Sono tre bellissimi gol”.

CRESCITA INDIVIDUALE – “Adesso mi sento molto molto meglio e anche di testa sono più tranquillo. Questo è importante per giocare. Penso che in Italia ci siano tanti tipi di attaccanti. Lukaku ad esempio è possente e veloce. Immobile è molto molto forte spalle alla porta. Tutte le squadre hanno attaccanti forti e diversi. Tutti gli avversari hanno attaccanti di alto livello, io cerco prima delle gare di studiarli a fondo per capire le loro caratteristiche e giocare al meglio”.

DERBY – “Il derby d’andata ovviamente è un bellissimo ricordo per me. È stato il mio primo gol con la Juve, il primo in Italia che ci ha dato una vittoria importantissima. Era un momento non semplice perché ricevevo molte critiche ed ero in difficoltà. Quel gol mi ha dato un po’ di sollievo e felicità e grazie a quel gol sono migliorato tanto. Sia la Juve che il Torino vogliono vincere, sarà una partita difficile. Il derby di Torino è una partita speciale”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy