Pazzesco De Luca su Piazza San Carlo: "Assembramenti a Napoli? Pensino a Torino, con morti e feriti"

Pazzesco De Luca su Piazza San Carlo: “Assembramenti a Napoli? Pensino a Torino, con morti e feriti”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il governatore della Regione CampaniaVincenzo De Luca, ha fatto il punto della situazione nel suo consueto discorso del venerdì sul Coronavirus, attaccando tutti coloro che hanno criticato i festeggiamenti avvenuti a Napoli in occasione della vittoria della Coppa Italia: “Intorno a mezzanotte i tifosi hanno festeggiato la vittoria della squadra, una cosa che sarebbe successa in tutta Italia e in tutto il mondo. Ricordiamo che a Torino per una partita di Champions ci sono stati morti e feriti. A Milano, pur senza vincere la Coppa, ci sono stati assembramenti ai Navigli. rinnovo i miei complimenti al Napoli”. De Luca ha poi proseguito con un commento tecnico sulla partita: “La Juve mi è sembrata imbarazzante, non so come farà a giocare la Champions in questo stato. Complimenti a Gattuso. Complimenti doppi perché ha rispolverato un grande catenaccio, con 11-12 e 15 giocatori in difesi”. 

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy