Spadafora vuole trasmettere le partite in chiaro, ma gli ostacoli sono molti

Spadafora vuole trasmettere le partite in chiaro, ma gli ostacoli sono molti

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora rimane convinto che sia giusto trasmettere le partite in chiaro ond’evitare ulteriori assembramenti. L’idea è quella di trasmettere una o due partite in chiaro a settimana, presumibilmente a luglio, su “TV8”. Ma gli ostacoli per la riuscita sono molti. Come riporta la Gazzetta dello Sport, infatti, oltre ad ottenere il benestare di Sky, il ministro dovrebbe modificare la legge Melandri sui diritti delle partite e, inoltre, far fronte ad una sicura protesta delle altre enti televisive che si troveranno un competitor di certo non previsto ad inizio campionato.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy