Chiellini ricorda l'arrivo di Pogba: "Capimmo subito che era davvero forte"

Chiellini ricorda l’arrivo di Pogba: “Capimmo subito che era davvero forte”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nel suo libro Io Giorgio, Chiellini ricorda l’arrivo di Paul Pogba alla Juventus nell’estate del 2013: “Dopo tre o quattro giorni di ritiro io e i miei compagni ci guardammo in faccia. Capimmo subito che era davvero forte“.

Il calciatore venne prelevato a parametro zero dal Manchester United e l’attuale capitano della Juventus pensava fosse soltanto uno dei tanti giovani di passaggio. A tal proposito dice: “All’inizio pensavo fosse uno di quei classici giocatori giovani che le società prendevano per poi rivendere e fare un po’ di mercato. Ma dopo averlo visto giocare cambiai subito idea.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy