Felipe Melo sorprende tutti: "Tornare alla Juve? Sì, ma a una condizione..."

Felipe Melo sorprende tutti: “Tornare alla Juve? Sì, ma a una condizione…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo la polemica a distanza con Giorgio Chiellini, Felipe Melo è tornato a parlare di Juventus ai microfoni di Olé.

Il centrocampista brasiliano ha svelato che tornerebbe volentieri a Torino per giocare con CR7:

“Ci sono giocatori che fanno la differenza, tipo Messi, Cristiano Ronaldo e Neymar. E poi ci sono io, Felipe Melo e i miei calci, una cosa che faccio molto bene. Ma non sono solo questo, sia chiaro, eh? Nella mia vita sono anche stato in grado di fare assist a Robinho – per me uno dei migliori giocatori nella storia – nella Coppa del Mondo del 2010. Le persone che pensano a Felipe Melo pensano ai calci, ma io non sono solo questo. Non sono andato alla Juventus, all’Inter, alla Fiorentina e al Galatasaray per i colpi che davo in campo. Ho conquistato quindici trofei, ho anche un po’ di qualità. Se la Juve mi chiama per giocare con CR7, ritorno. Il Barcellona voleva De Ligt, lo ha chiamato Cristiano Ronaldo ed è andato alla Juve, a 20 anni.”

Simone Nasso

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy