TS - Il check up completo dei 23 bianconeri

TS – Il check up completo dei 23 bianconeri

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

I colleghi di Tuttosport hanno fatto il punto in merito alle condizioni dei 23 tesserati bianconeri. Dai rientranti ancora in isolamento, a chi sta già allenandosi alla Continassa, passando per chi smania dalla voglia di tornare in campo.

I PORTIERI

Szczesny è rientrato in Italia lunedì scorso e sta ancora osservando le due settimane di quarantena. Da martedì 20 potrà tornare ad allenarsi con lo staff bianconero. Buffon non ha lasciato Torino, ma non ha ancora ripreso gli allenamenti con la squadra. Lunedì si è sottoposto ad alcuni test fisici. Pinsoglio ha ripreso ad allenarsi martedì, fra tamponi e visite mediche.

I DIFENSORI

Chiellini può approfittare di questa sosta per rimettersi al meglio. Il capitano della Juventus sta gradualmente riprendendosi. Bonucci è stato uno dei primi a rientrare alla Continassa, dopo aver passato la quarantena in Piemonte, proprio come fatto da De Sciglio. De Ligt è rientrato lunedì da Amsterdam, dopo una visita flash ai genitori. Dovrà osservare ancora una settimana di isolamento. Altro che stagione finita per Demiral. Il difensore turco ha continuato le sedute fisioterapiche ed in caso di ripresa potrebbe essere disponibile. Alex Sandro è invece tornato ieri sera dal Brasile, assieme a Danilo. Entrambi alloggeranno al J Hotel per due settimane prima di allenarsi. Rugani infine ha ripreso gli allenamenti martedì, dopo essere completamente guarito dal Covid.

IL CENTROCAMPO

Bentancur è l’unico sudamericano rimasto a Torino, ha avuto modo di presentarsi fra i primi alla Continassa, così come Bernardeschi. La quarantena di Khedira scadrà invece il 20 maggio, essendo rientrato solo martedì dalla Germania. Isolamento cautelare anche per Matuidi, uno dei guariti. Pjanic era volato in Lussemburgo, ma è stato il primo a rientrare dall’estero. Ha già avuto modo di allenarsi. Rabiot dovrebbe rientrare nel weekend dalla Costa Azzurra. Ramsey è stato il primissimo a presentarsi al J Medical per sottoporsi alle visite mediche pre-allenamento.

GLI ATTACCANTI

Sua maestà Cristiano Ronaldo è rientrato lunedì in Italia, dopo quasi due messi passato all’estero. Attende che la sua quarantena volga al termine. Dopo 46 giorni, Dybala è guarito e smania dalla voglia di tornare in campo, ma dovrà prima sottoporsi a numerosi test di controllo. Cuadrado è rientrato martedì ed è ancora in isolamento cautelare. Douglas Costa è tornato da pochi giorni ed è ospite del J Hotel assieme ai propri connazionali. Higuain, infine, è ancora in Argentina, ma entro lunedì dovrebbe rientrare in Italia.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy