Valentini: “L’audio di quell’episodio di Pjanic non esiste perchè non era un caso da VAR”

Continua a far discutere l’intervista rilasciata da Pecoraro e pubblicata da Il Mattino riguardo ad una presunta sparizione dell’audio del Var in un Inter – Juve del 2018. Stamane, sono arrivate le parole dell’ex direttore generale della FIGC Antonello Valentini.

Valentini: “I dirigenti dell’AIA vennero convocati dal Procuratore Federale. Gli spiegarono a voce perché l’audio non poteva esistere”

Le parole di Valentini sul Corriere dello Sport, scioglierebbero ogni dubbio: “L’audio di quell’episodio non è sparito come raccontato da Pecoraro. Non esiste semplicemente perchè non era un caso da VAR. Dopo gli attacchi sul caso Inter-Juve del 2018 e la mancata espulsione di Pjanic, mi sono confrontato con Nicola Rizzoli, designatore degli arbitri di Serie A“.

Lo stesso Valentini ha poi aggiunto: “Rizzoli ricorda inoltre che i dirigenti dell’AIA vennero convocati dal Procuratore Federale sul caso Orsato. Gli spiegarono a voce perché l’audio non poteva esistere. Dunque nessuna misteriosa sparizione”.