I club di Premier League vogliono tornare in campo

premier league
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’incertezza per un ritorno in campo regna sovrana in tutti gli stati europei tranne in Francia, dove la Ligue 1 è stata dichiarata conclusa; tuttavia in Inghilterra hanno le idee chiare. Sky Sports UK ha rivelato infatti che i club di Premier League si sono schierati per la ripresa del campionato.

In una riunione tenuta venerdì un anonimo proprietario di un club avrebbe infatti detto chiaramente che se non si riparte almeno l’8 giugno varie società potrebbero fallire (la percentuale, a suo parere, sarebbe addirittura del 90%). Si prospetta quindi un ritorno in campo con i calciatori che non sarebbero obbligati a giocare: chi non vuole potrebbe rifiutare la convocazione.