CdS – La Lega pensa ad un fondo dalle scommesse sportive, ma non ci sono segnali positivi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tra le tante proposte fatte nelle varie assemblee tra i club per provare a riprendere il campionato, è spuntata una questione legata alle scommesse sportive. Lo riporta il Corriere dello Sport, che spiega come l’assemblea che aveva chiesto aiuto al governo per far ripartire il campionato aveva anche ipotizzato di dirottare l’1% delle puntate di scommesse sportive in un fondo da utilizzare per il calcio.

Per ora, la proposta della Lega Serie A non ha trovato alcun riscontro favorevole, ma il governo ci sta pensando. Il problema sarebbe legato al fatto che il fondo “salva sport” non può essere destinato esclusivamente al calcio, oltre all’opposizione del Movimento 5 stelle e ai gestori delle scommesse. I segnali non sono incoraggianti ma le decisioni sono state spostate alla prossima settimana, quando sarà varato il decreto di Aprile con 270 milioni destinati allo Sport.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook