Dall'Inghilterra - Otto club di Premier richiedono l'esclusione del Manchester City dalle coppe europee

Dall’Inghilterra – Otto club di Premier richiedono l’esclusione del Manchester City dalle coppe europee

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Come riporta il Daily Mail, le prime squadre in classifica si starebbero coalizzando contro il Manchester City. Infatti, le prime dieci, Sheffield United escluso, avrebbero fatto richiesta al CAS (il Tribunale dello Sport) di non sospendere la pena dell’esclusione dalle competizioni europee per aver violato il fair play finanziario.

Liverpool, Chelsea, Manchester United e le altre big d’Inghilterra sono state molto chiare. La richiesta è stata fatta per assicurarsi che la pena inflitta al Manchester City venga applicata dalla prossima stagione, per cercare di evitare sconti dopo i disagi creati dall’emergenza Coronavirus, queste le parole di una fonte anonima che ha scritto al Daily Mail:

INFRANGERE LE REGOLE

“Il sentimento di tutti è che quando è troppo, è troppo. Per troppo tempo il Manchester City ha infranto le regole, uscendone senza punizioni. Tutto questo ogni stagione, a spese di almeno un club che non ha potuto partecipare alla Champions League. La nostra paura è che la loro pena possa essere sospesa o, peggio ancora, che possano vincere il ricorso. Sarebbe scandaloso”.

La squadra di Pep Guardiola non sembra essersi fatta tanti amici, con la Juventus che segue la vicenda per conoscere il futuro del tecnico catalano.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy