Da Rosucci a Galli, passando per Girelli: ecco come affrontano la quarantena le Women

Da Rosucci a Galli, passando per Girelli: ecco come affrontano la quarantena le Women

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Alcune ragazze della Juventus Women, tra cui Martina Rosucci, Aurora Galli e Crisiana Girelli sono state messe in quarantena dopo aver avuto possibili contatti, in Portogallo con la Nazionale femminile, con un soggetto poi risultato positivo a Covid19.

Nonostante questo “piccolo” incidente di percorso, visto che le attività di allenamento sono state sospese fino al 30 marzo, le ragazze si dedicano alle dirette sui social dalle loro case intrattenendo i follower con simpatia ed entusiasmo in un periodo difficile come quelle che stiamo vivendo.

Rosucci e Girelli hanno avviato un vero e proprio appuntamento fisso, in diretta alle ore 18 su Instagram, in cui deliziano gli spettatori ogni sera con una canzone diversa. In particolare, prendono spunto dal flash mob organizzato da “La gang della curva” (il gruppo di supporter della Nazionale Italiana femminile) e “Calciatrici brutte”.

La numero 8 bianconera coinvolge nella diretta tutto il condominio: si esibisce direttamente dal balcone di casa, con una cassa ed un microfono cantando a squarciagola canzoni del calibro di “Azzurro” oppure “Volare”. I condomini entusiasti insieme a lei, oltre alla numero 10 collegata con lei in diretta dalla sua abitazione.

Girelli, definita da Rosucci in una diretta come la più burlona della squadra, stupisce quotidianamente gli spettatori con colpi di scena, lunedì ad esempio ha sfoggiato degli enormi occhiali da sole verdi.

Da vera e propria star della televisione Martina Rosucci riceve applausi e tricolori sventolati con fierezza da tutti coloro che abitano nelle vicinanze. Le due bianconere ormai spopolano sul web: molti appassionati alle loro gag attendono con ansia le 18 per scoprire cosa inventeranno.

Discorso a parte lo merita Aurora Galli, che, era stata annunciata in diretta con Ilaria Mauro dalla stessa numero 9 viola con “La canzone del sole”, la quale recita “le bionde trecce, gli occhi azzurri e poi…” ma ricordando che la numero 4 bianconera sarebbe stata senza trecce, ecco però il colpo di scena. Infatti all’avvio della diretta Yaya si è presentata con due bellissime trecce per rispecchiare al meglio le parole di Battisti.

Durante la diretta ha scelto di rispondere alle domande dei suoi fan, raccontando di indossare la maglia numero 4 in onore di Javier Zanetti e di un aver subito un furto d’auto qualche mese fa, spiegando di essere solitamente sbadata e pensando che le fosse stata rimossa dalle forze dell’ordine.

Le bianconere, stanno diventando sempre più padrone della scena social, degne delle migliori reti televisive, sfoggiano doti di intrattenimento non indifferenti, divertendo e facendo riflettere i seguaci. Rendendosi anche uno stimolo in più per invogliare la gente a stare a casa per seguire le loro dirette oltre che rispettare le direttive statali.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy