Carnevali: “Non si doveva trasmettere Juventus-Inter senza pubblico, ma serve rispetto per le altre squadre”

Carnevali
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’Amministratore Delegato del Sassuolo, Giovanni Carnevali, ha parlato a Radio Rai della situazione caotica rappresentata dalla decisione della Lega Serie A sui rinvii:

Siamo in una situazione di grandissima confusione ma nell’emergenza serve serietà. Molte società ritengono sbagliato il comportamento della Lega, ma sono d’accordo con Dal Pino nel ritenere che trasmettere partite senza pubblico non avrebbe dato una bella immagine. Tuttavia avremmo dato un momento di leggerezza a tutte le persone chiuse in casa. Ovviamente non mi riferisco solo a Juventus-Inter siccome in Serie A ci sono anche altre squadre e tutte meritano rispetto.