Finale di Coppa Italia: Olimpico a rischio, ipotesi San Siro

Finale di Coppa Italia: Olimpico a rischio, ipotesi San Siro

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Non si placa l’emergenza coronavirus nel nostro Paese.

Il rinvio di gran parte della ventiseiesima giornata di Serie A (che si giocherà il 13 maggio), ha inevitabilmente provocato anche lo slittamento della finale di Coppa Italia, spostata al 20 maggio.

Secondo quanto riportato da Goal.com, questa situazione potrebbe generare un altro problema. Lo stadio Olimpico di Roma dovrà essere consegnato alla UEFA il 18 maggio, in vista dei Europei, che inizieranno qualche settimana dopo.

Il match inaugurale di Euro 2020, infatti, si giocherà nella capitale italiana: proprio per questo motivo, sia la Roma che la Lazio giocheranno l’ultima giornata di campionato fuori casa.

L’emergenza coronavirus, dunque, mette a rischio anche la finale di Coppa Italia. Tra le varie soluzioni, non è escluso che, alla fine, si decida di cambiare la location del match, con San Siro tra le ipotesi più accreditate.

Simone Nasso

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy