Sconcerti: “Credo sia il momento che intervenga la società. C’è aria di sbandamento”

mario-sconcerti-1000x600
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mario Sconcerti ha detta la sua sull’edizione odierna del Corriere della Sera, riguardo la sconfitta della Juventus contro il Lione di ieri sera. Ecco quanto si può leggere:

“È che nemmeno la Champions riesce ormai a togliere la Juve dal torpore. Segno che è diventato la conseguenza di una rottura. Credo sia il tempo di un intervento della società, c’è un’aria stabile di sbandamento, come se mancasse la chiarezza di una linea. Non servono interventi drammatici, serve che si cominci a curare quella che ieri sera è diventato un disagio ufficiale, non più solo psicologico, ormai anzi dannatamente tecnico”.