CorSera – Juventus-Inter a porte chiuse ma c’è il problema rimborsi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Le regioni del Nord Italia colpite dall’allarme coronavirus stanno prendendo tutte le contromisure possibili per evitarne la diffusione. Per evitare ulteriori disagi, il governo ha dato l’ok per giocare le partite di Serie A, senza pubblico però. Tra le partite a porte chiuse ci sarà anche Juventus-Inter, su cui però si sta formando un altro problema: infatti, i biglietti per la partita, come riporta il Corriere della Sera, hanno già superato un incasso di cinque milioni di euro, con tagliandi venduti a prezzi tra i 70 e i 300 euro. Se questi soldi torneranno nelle tasche dei tifosi per il dovuto rimborso, ancora non si sa.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook