Allegri: "Il buon allenatore è quello che non fa danni. Impossibile copiare il Barcellona di Guardiola"

Allegri: “Il buon allenatore è quello che non fa danni. Impossibile copiare il Barcellona di Guardiola”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’ex allenatore della Juventus Massimiliano Allegri, come riportato da Sportmediaset, ha parlato in occasione del suo tour parigino per la promozione del suo libro: “Il buon allenatore è quello che fa meno danni. In settimana prepari un tipo di partita ma poi nove volte su dieci accade il contrario. L’allenatore deve quindi gestire l’inatteso, leggere il gioco trovare una soluzione ai problemi“. Poi, sulla gestione delle partite: “Se vinci 2-0 e lasci la palla agli altri che problema c’è? Si vede che hai deciso di non avere il possesso. Se giochi contro una squadra che si difende in 10 è ovvio che avrai il possesso palla, ma che meriti hai? Copiare il Barcellona di Guardiola è impossibile, qualcuno ci ha provato e ha fallito“.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy