Sordo: “Dopo che giocai per Allegri ebbi un brutto incidente, ma lui non si fece mai sentire”

Massimiliano Allegri
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Gianluca Sordo, giocatore allenato da Massimiliano Allegri, ha rilasciato delle curiose dichiarazioni sul suo ex allenatore. Sordo è stato in coma nel 2005, qualche mese dopo aver smesso di giocare all’Aglianese guidato proprio da Max ed ha rilasciato queste dichiarazioni a TuttoMercatoWeb: “Dopo il mio brutto incidente, il caro livornese non si fece mai vedere e sentire. Lo incontrai a Forte dei Marmi una settimana prima che andasse al Milan e provò ad abbracciarmi ma non ce la feci”.