Sarri: "Alla Juventus tutti i problemi sono amplificati, dobbiamo trovare grandi motivazioni"

Sarri: “Alla Juventus tutti i problemi sono amplificati, dobbiamo trovare grandi motivazioni”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Live Sarri Conferenza

E’ già tempo di vigilia per la Juventus. Domani torna il campionato, alle 15 i bianconeri affronteranno il Brescia all’Allianz Stadium. Maurizio Sarri ha parlato in conferenza stampa.

Era palese fin dall’inizio che questo sarebbe stato un campionato diverso, da qui dobbiamo trovare grandi motivazioni. Lazio-Inter non sarà determinante, dobbiamo pensare alla nostra partita senza vedere il risultato degli altri. Il problema della passività si risolve con l’aggressività, a noi ci succede in maniera strana perchè a volte siamo troppo passivi. Bernardeschi non è ancora col gruppo, potrebbe tornare la prossima settimana. Sulla prestazione di San Siro abbiamo fatto bene per 70 metri, abbiamo lasciato solo gli attaccanti ma abbiamo fatto 5/6 uscite di palla molto buone. Il momento negativo inizia a Verona, purtroppo non dovrebbe succedere ma può capitare: quando sei la Juventus tutto è più amplificato. A Milano abbiamo scelto la soluzione del 4-3-3 per questioni tattiche, abbiamo usato Ramsey nella posizione. Klopp il calcio italiano non lo segue, è per questo che dice che non capisce perchè non abbiamo 10 punti di vantaggio: così si toglie i panni della favorita in Champions League. In questo periodo tutte le partite sono difficili, domani non sarà semplice perchè il Brescia gioca a calcio sia in casa che in trasferta. Dybala ha arretrato anche troppo a Milano, ma ha fatto una buona partita. Lo ha fatto perchè non riusciva a trovare il pallone, con questo suo atteggiamento però ha lasciato solo Ronaldo. Io non lascerei una squadra se non dovesse giocare la Champions League: quella del City è stata solo la prima sentenza, bisogna aspettare per fare dei giudizi. Abbiamo molti giocatori stanchi, dobbiamo dei dati clinici di affaticamento. Pjanic è in crescita, a Milano ha fatto bene. Gigi (Buffon, ndr) sta bene, ha fatto 11 partite con ottimi livelli. Quello dell’alternanza dei portieri è l’ultimo dei nostri problemi”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy