GdS – Rigore Juventus, l’AIA conferma la decisione di Valeri: il motivo

rigore
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’AIA ha valutato corretta la decisione di Valeri di assegnare il rigore alla Juventus contro il Milan in Coppa Italia. Nonostante Rizzoli giudicò sbagliata la decisione di concedere rigore al Brescia contro il Cagliari alla prima giornata di campionato per un episodio simile, Calabria allargherebbe braccia e gambe per andare a contrastare il tiro che arriva da dietro aumentando lo spazio del corpo. Al contrario di quanto avvenne per Cerri che saltò in alto per la palla mancandola prima del rimbalzo sul braccio – scrive l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport.