Vigliotti rivela: “La Juventus non ha preso Haaland per le commissioni a Raiola”

haaland
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Erling Haaland ha avuto un impatto devastante sul Borussia Dortmund con cui ha realizzato 7 reti in 3 presenze. La Juventus aveva in pratica preso il giocatore ma poi l’affare è saltato ed ora è emerso il motivo.

Gianluca Vigliotti, avvocato e giornalista napoletano, ha infatti rivelato a Radio Marte che Paratici aveva trovato l’accordo sia con il giocatore che con il Salisburgo ma poi tutto è saltato a causa delle altissime commissioni chieste da Raiola: Vigliotti ha infatti definito le richieste del manager italo-olandese “vergognose“.