GdS – Parla il nutrizionista Calabrese: “CR7 è una Ferrari grazie alla dieta iperproteica”

Ronaldo
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il nutrizionista e presidente del Comitato nazionale alimentare Giorgio Calabrese, ha parlato alla Gazzetta dello Sport, commentando così la dieta di Ronaldo e sfruttando l’occasione per fare gli auguri al portoghese, e di come le sue abitudini lo stiano rendendo una vera e propria macchina da gol:

UNA FERRARI GRAZIE ALLA DIETA

“Ronaldo ha una cultura portoghese contaminata poi da quella anglosassone: non nasce come noi con la pasta… Con grande diligenza nel tempo ha seguito una dieta quasi iperproteica per sostituire i carboidrati. E poi “gioca” ancora con la crioterapia per ridurre i fattori infiammatori. Di certo, anche una dieta attentissima gli ha garantito di essere ancora una Ferrari! Se poi dovesse vincere la Champions potrebbe pure fare qualche strappo alla regola”.