Juventus.com - L’Allianz Stadium ospiterà l’edizione 2021 di ESSMA Summit

Juventus.com – L’Allianz Stadium ospiterà l’edizione 2021 di ESSMA Summit

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’Allianz Stadium, come si legge sul sito ufficiale della Juventus, ospiterà l’edizione del 2021 di ESSMA Summit. Di seguito il comunicato completo:

“Si terrà nella casa bianconera, nel 2021, la settima edizione del summit annuale dedicato alla gestione e alla sicurezza all’interno degli stadi, l’ESSMA Summit.

L’evento, organizzato appunto da ESSMA, European Stadium & Safety Management Association, si è appena svolto, nell’edizione 2020, alla Groupama Arena di Budapest, alla presenza di 386 delegati provenienti da 35 nazioni

«Pensiamo che la casa della Juventus ci ispirerà nella prossima edizione del Summit – commenta Cyril De Greve, Managing Director di ESSMA – Questo club leggendario saprà condividere le sue iniziative e best-practices, e questo creerà un valore aggiunto per tutti i nostri membri».

«Siamo onorati di ospitare la settima edizione dell’ESSMA Summit all’Allianz Stadium, un evento che è un punto di riferimento per la scena dello sports engineering – aggiunge Francesco Gianello, Head of Stadium and Facilities in Juventus e membro dell’Advisory Committee di ESSMA – Sono sicuro che condividere esperienze sia utile e arricchente per tutti, per comprendere al meglio nuove tecnologie e buone pratiche, con l’obiettivo di garantire eventi sempre più spettacolari e sicuri per i nostri fans». 

ESSMA è un network che si compone di oltre 350 membri, provenienti da numerose Leghe e Federazioni, che si pone l’obiettivo contribuire alla crescita e alla professionalizzazione della Stadium Industry in tutta Europa“.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy