Sconcerti esagera: "Juve, forse è il momento più difficile degli ultimi otto anni"

Sconcerti esagera: “Juve, forse è il momento più difficile degli ultimi otto anni”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Con il suo consueto editoriale sulle pagine del Corriere della Sera, Mario Sconcerti oltre a dare i voti al mercato delle squadre di Serie A, lascia anche un giudizio sulla Juventus, a cui il voto assegnato è un pallidissimo cinque:

“La Juve per principio è raramente migliorabile, ma questa ha molti giocatori fuori (Chiellini e Khedira, rientreranno in tempo a differenza di Demiral). Doveva far qualcosa. La rosa si è quasi ridotta a un minimo di lusso. Nessun acquisto, è partito Emre Can. Arriverà a giugno Kulusevski, ma è fuori dal presente. Ci sono quattro centrocampisti per tre ruoli, tre difensori per due che vanno in campo. Difficile non fare il confronto con l’Inter. È forse il momento più delicato degli ultimi otto anni“.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy