Juve, senti Dragowski: "Il mio sogno adesso è battere la Juve"

Juve, senti Dragowski: “Il mio sogno adesso è battere la Juve”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Bartlomiej Dragowski, portiere della Fiorentina, ha parlato al Corriere dello Sport in vista della sfida con la Juventus. Questa una parte dell’intervista pubblicata dal quotidiano sulla sua edizione odierna:

“Io l’ipnotizzatore che para i rigori? Studio gli avversari, poi c’è anche un grammo di sensazione che ti fa andare dalla parte giusta. E’ il mio lavoro. Ne ho intercettati 5? Non mi interessa. A me basta che la squadra vinca. Io spero sempre di usare le mani per applaudire i miei compagni più che per parare. Da che parte vado se si presenta CR7? Speriamo che non ci siano calci di rigore e che si possa vincere. Comunque, non ve lo dico“.

“Un sogno? Io, per natura, non guardo mai lontano. Adesso, il mio sogno guarda alla Juve, per vincere contro i bianconeri. Poi, l’obiettivo sarà spostato sull’avversario successivo”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy