Sconcerti non ha dubbi: “Ibrahimovic sottovalutato, è appena sotto Cristiano Ronaldo e Messi”

Mario Sconcerti
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il giornalista Mario Sconcerti, intervenuto ai microfoni di Calciomercato.com, ha rilasciato alcune dichiarazioni su Ibrahimovic, paragonandolo a Messi e Cristiano Ronaldo:

“Il valore di Ibrahimovic è stato a lungo sottovalutato da molti. Non ha mai figurato tra i primi tre classificati in nessuna edizione del Pallone d’Oro, e questo è davvero assurdo. Ha però vinto tanti campionati in grandi città e ovunque sia stato”.

Poi, il paragone:

“Per quelle che sono le sue caratteristiche tecniche, abbinate a un fisico imponente, si può considerare appena sotto Messi e Cristiano Ronaldo. Ibrahimovic è alto 195 centimetri, che è una vera rarità per uno sport come il calcio. Ha potenza, non agilità. Oggi parla, dice sciocchezze e si diverte. Crisitiano Ronaldo e Messi, invece, parlano solo per farsi pubblicità. Ecco perché lo svedese, a parer mio, merita un rispetto assoluto anche a livello umano”.

Simone Nasso