Sarri a JTV: “Ho inserito Higuain per dare un segnale alla squadra, ma volevo chiuderla”

Maurizio Sarri
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Maurizio Sarri ha parlato ai microfoni di JTV a seguito del match vinto ieri sera con il Parma: “Abbiamo fatto una partita un po’ più sporca rispetto alle ultime uscite, con la responsabilità di non averla chiusa, perché abbiamo avuto ampie possibilità per chiudere la partita, a cominciare dal finale del primo tempo, per passare alla fase dopo il nostro gol del 2-1. “

Combinazione Dybala-Ronaldo di stasera? “Sai, stiamo parlando di giocatori di livello straordinario, quindi rientra nella loro straordinarietà abituarci a questo tipo di gol che abbiamo la fortuna di vedere spesso, mentre in altri stadi molto raramente li vedono. Abbiamo questa fortuna. Higuain? Abbiamo provato a farli giocare tutti e tre come stiamo facendo spesso ultimamente. Cosa che cercheremo di fare anche in futuro, chiaramente nei limiti dell’equilibrio”.

L’ingresso di Higuain era anche un messaggio alla squadra? “Il messaggio era quello, dobbiamo chiuderla e dobbiamo farlo velocemente. Purtroppo non ci siamo riusciti, ci siamo andati vicino, anche con Danilo in un’occasione, poi era chiaro che i 5 minuti finali sarebbero stati questi. De Ligt? Forte, secondo me è forte, mi sembra stia crescendo anche piuttosto velocemente”