Empoli-Juventus Women 1-2 le pagelle: Cernoia esplosiva, Girelli bomber

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La Juventus Women vince al Castellani di Empoli per due reti a uno. A segno per la Juventus Girelli che sigla il suo dodicesimo centro in dodici partite giocate e chiude il match Cernoia, al vantaggio bianconero rimette la partita in parità per le toscane Arianna Acuti. Appuntamento sabato alle ore 14:30 per il primo match casalingo delle Women che affronteranno il Sassuolo. Le pagelle:

GIULIANI 5,5- qualche colpa in occasione del gol avversario, si riprende il posto tra i pali e gestise bene la sua difesa.

SALVAI 6,5 – rientra da titolare in campionato dopo il brutto infortunio, gioca come terzino, spende molte energie, corre e spesso mette in mezzo dei buoni cross.

GAMA 6 – pochi palloni capitano nella sua zona di campo, attenta.

SEMBRANT 5,5 – meno brillante del solito, qualche fallo di troppo e si fa sorprendere da Acuti.

BOATTIN 7 – grande crescita per la giovanissima bianconera (22 anni n.d.r.), spesso titolare in questa stagione mostra grande personalità, si propone sempre sulla fascia, una delle migliori in campo.

GALLI 6 – meno brillante e propositiva rispetto alle partite precedenti, forse complice la stanchezza, sempre precisa ed attenta nelle chiusure.

PEDERSEN 7 – costruisce il gioco in maniera quasi impecabile, si crea anche un’occasione da rete che però fallisce, cresciuta molto dal suo approdo in bianconero.

ROSUCCI 6,5 – sempre impeccabile negli inserimenti, anche oggi pericolosa sotto porta, corre e spende molto, precisa in fase difensiva, ma spesso trova poco spazio vista la grande organizzazione delle toscane.

CERNOIA 7,5 – migliore in campo, confeziona una rete da manuale e un assist perfetto, se perde palla corre per tutto il campo pur di poterla recuperare, grinta e carattere.

GIRELLI 7 – segna la dodicesima rete in dodici partite, certezza per l’attacco bianconero, numero dieci sulla schiena e classe da bomber, impeccabile.

BONANSEA 6,5 – corre e spende moltissimo per le compagne, ancora alla ricerca della miglior condizione, oggi forse qualche dribling sbagliato di troppo.

SIKORA 6 – entra poco in partita, nonostante questo corre molto, forse poco cercata dalle compagne.

CARUSO 6,5 – come sempre grinta e voglia di giocare, propositiva e non concede campo alle avversarie.

ZAMANIAN 6 – carattere difficile da gestire, litiga dopo pochissimi minuti dal suo ingresso in campo con Varriale spintonandola viene ammonita, in campo mostra le sue doti tecniche correndo molto e creando azioni pericolose, si divora anche un gol.

GUARINO 6 – forse stupita dalla grande organizzazione dell’Empoli le sue ragazze non riescono ad essere particolarmente incisive, l’esperimento di Salvai come terzino comunque non basta perchè le bianconere subiscono gol.