Juventus-Fiorentina 2-1: grande vittoria per la Primavera bianconera

primavera
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La Juventus Primavera di Mister Zironelli ha sconfitto i pari età della Fiorentina per 2-1 grazie a Moreno e Ranocchia. Con questa vittoria i ragazzi bianconeri superano la Roma al quarto posto in classifica (a parità di partite giocate) arrivando a 27 punti. Da segnalare che questo è il quattordicesimo risultato utile consecutivo in tutte le competizioni.

Partita subito vibrante al campo Ale & Ricky di Vinovo con una grande chance per Moreno al settimo minuto. Bastano solo altri cinque giri di orologio per trovare il vantaggio: Leo crossa al centro trovando Moreno che colpisce a botta sicura trovando però la respinta di Chiorra, conservando tuttavia la lucidità necessaria per ribadire in rete.

I Viola non ci stanno e solo tre minuti dopo Leo tocca con la mano in area: calcio di rigore che Montiel getta alle ortiche tirando fuori a Israel spiazzato. Si resta dunque sull’1-0 per i bianconeri. Il primo tempo non ha altri sussulti di rilievo.

Nella ripresa la Juventus sembra riprendere in mano il gioco e Moreno divora un gol fatto al 50esimo: ancora una volta però bastano pochi minuti e arriva la rete per i bianconeri grazie a Ranocchia che con un tocco morbido infila gli avversari su cross sempre di Leo.

La Fiorentina riapre l’incontro al 68esimo con Lovisa e alla fine tenta il tutto per tutto: sull’ennesimo cross lo stesso attaccante spedisce fuori a porta spalancata a 60 secondi dal termine del match. Poco dopo arriva l’espulsione per somma di ammonizioni comminata a Ranocchia ma non c’è più tempo per una possibile rimonta.