LE PAGELLE | Roma-Juventus 1-2: provvidenziale Szczesny, Pjanic evanescente

LE PAGELLE | Roma-Juventus 1-2: provvidenziale Szczesny, Pjanic evanescente


La Juventus si laurea campione d’inverno vincendo una gara complicata dopo essere passata in doppio vantaggio dopo appena dieci minuti. Decisivi i gol di Demiral (infortunato) e Ronaldo oltre ai grandi interventi di Szczesny.

Szczesny 6.5: provvidenziale con due parate importanti, una per tempo. Rendimento sempre costante del polacco.

Cuadrado 5: male in fase offensiva, ancor più che in fase difensiva. Anche quando si sposta nel tridente la situazione non cambia. Serve di più.

Demiral 6.5: esce dal campo tra i timori generali dello staff e dei tifosi. Prima, però, il gol che sblocca la partita. Si spera in un esito generoso degli esami strumentali (dal 19′ De Ligt 6.5: entra con il piglio giusto e in generale, in tutta la partita, non fa sentire affatto la mancanza di Demiral. Provvidenziale su Dzeko nel finale. Ma non aveva problemi fisici?).

Bonucci 5.5: dà meno sicurezza del solito e in più sbaglia molti lanci importanti.

Alex Sandro 6: sarebbe ingiusto dargli le colpe del rigore: estremamente sfortunato in quell’occasione. Per il resto bene, ma potrebbe fare meglio.

Rabiot 6: salva sulla linea un’occasione velenosissima della Roma. Primo tempo, in generale, di qualità; secondo tempo in grande calo.

Pjanic 5: evanescente. E forse è per questo che la Juve soffre più del dovuto. Contro il Cagliari aveva recuperato una quantità enorme di palloni e aveva dato un contributo importantissimo in fase offensiva. Oggi male in entrambe le fasi di gioco. Che soffra l’ambiente ostile?

Matuidi 6: come sempre la sensazione è che al centrocampo della Juve manchi la sua capacità di palleggio, che renderebbe tutto più fluido in fase di manovra. Importantissimo, però, in fase di contenimento nel finale.

Ramsey 5.5: sbaglia spesso l’ultimo passaggio, che poi è quello che uno della sua qualità non dovrebbe fare. (dal 68′ Danilo 6: fa il suo, senza infamia e senza lode).

Dybala 6: si sbatte su e giù per il campo, come suo solito. Si procura il rigore (dal 68′ Higuaín 6: segna in fuorigioco. Fa salire la squadra ma avrebbe potuto reggere meglio il confronto con Mancini).

Ronaldo 6.5: cecchino dal dischetto e primo tempo molto generoso. Cala nel secondo come tutta la squadra.

Sarri 6: la sua Juve è campione d’inverno, ma la sua mano si vede solo nel primo tempo. Passo indietro rispetto alla partita contro il Cagliari.

L’AVVERSARIO

Roma (4-2-3-1): Lopez 6; Florenzi 5.5, Smalling 6, Mancini 6, Kolarov 5.5; Diawara 5, Veretout 4.5 (dal 65′ Cristante 5.5); Zaniolo 6 (dal 35′ Ünder 5.5), Pellegrini 6, Perotti 6.5 (dall’81’ Kalinic sv); Dzeko 5.5. All. Fonseca 6.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy