Juventus Women, parla Maria Alves: “Incredula di venire alla Juventus, voglio le Olimpiadi”

maria alves
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La calciatrice Maria Alves, attaccante della Juventus Women, ha parlato ai microfoni di Esporte Interativo del suo primo impatto con il calcio italiano e dell’arrivo alla Juventus, queste le sue dichiarazioni.

SORPRESA DALL’AGENTE

“Mi ha chiamata il mio agente chiedendomi se fossi pronta per entrare nella storia, io gli ho detto di sì e mi ha spiegato dell’Interesse della Juve. Provavo un misto tra incredulità e felicità. Qui cambia tutto, per quanto riguarda le strutture è tutto diverso: il materiale i campi d’allenamento, in Brasile non c’è questa situazione e questo influenza le nostre prestazioni”.

IMPATTO JUVENTUS

“Nella Juventus la società ci rende tutto facile a livello di strutture, Il mio obiettivo è di vincere tanto con la Juventus, scrivere la storia con questo club arrivare in nazionali per fare le Olimpiadi a Tokyo. Per ora, il primo passo è di lavorare sodo e fare del mio meglio, solo facendo bene qui potrò essere convocata dal Brasile”.