Gasperini, rimpianto Kulusevski? “Qui difficile trovare spazio, è andata bene così”

gian-piero-gasperini-atalanta-spazioj
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dopo la bella vittoria dell’Atalanta sul Parma per 5-0, Gian Piero Gasperini ha commentato la prestazione dei suoi, lasciando un commento anche sul neo-acquisto bianconero Dejan Kulusevski, comprato indirettamente dall’Atalanta.

RIMPIANTO KULUSEVSKI?
“Kulusevski potenzialmente poteva essere un giocatore importante. Possiede grandi qualità atletiche che nessun giocatore della prima squadra ha, nemmeno Castagne. La sua potenza aerobica è incredibile. In pochi calciatori si vede, deve crescere sotto alcuni aspetti tecnici. Secondo me diventerà un grande centrocampista, anche se sa fare anche l’attaccante. La Juventus ha fatto un grandissimo investimento, l’Atalanta è stata saggia a prestarlo al Parma.

Qui avrebbe giocato meno, pensiamo a Papu, Ilicic, Zapata, Muriel, Malinovskyi. Non avrebbe avuto lo spazio necessario, questo è certo. È andata benissimo così, la società ci credeva e ci crede molto, altrimenti non lo avrebbe dato senza riscatto. A sedici anni l’ho portato in ritiro in prima squadra, ma non è facile entrare in squadra coi nostri giocatori. Un giocatore di vent’anni è un grande investimento, le società come la Juve hanno delle mire, ma qui ci sono giocatori da big vera, che vanno a fare i titolari nella Juve o nell’Inter”.