Sarri in conferenza: “Lavorato sul centrocampo, Ramsey è in buona condizione. Kulusevski di grande prospettiva”

Live Sarri Conferenza
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Tra poco, Maurizio Sarri presenterà Juventus-Cagliari, che si terrà domani alle 15. Il tecnico bianconero è atteso a minuti nella sala stampa dell’Allianz Stadium per la consueta conferenza stampa di vigilia.

GLI ERRORI

“In questi ultimi giorni di lavoro ci siamo concentrati più su di noi e sugli errori che sono stati commessi nell’ultima partita. Quando una squadra subisce qualche gol, la colpa ricade sui difensori. Secondo me non abbiamo difeso bene la nostra difesa, quindi abbiamo lavorato sui movimenti dei nostri centrocampisti. Dobbiamo lavorare sulla mentalità.”

DE LIGT

“Ultimamente ha avuto un periodo complicato, prima con l’infortunio alla spalla e poi con il problema agli adduttori. È un giocatore giovanissimo e ha giocato tantissimo. In contemporanea ai suoi problemi abbiamo avuto Demiral, che è stato in condizioni ottimali.”

DOUGLAS COSTA TITOLARE

“Se sta bene, Douglas è sempre un’opzione per partire da titolare. Ha avuto degli infortuni che ne hanno condizionato il rendimento. Considerando la fragilità muscolare del ragazzo, bisogna lavorare con cautela per non affaticarlo da questo punto di vista.”

L’ACQUISTO DI KULUSEVSKI

“Mi sembra un prospetto di grande interesse. Averlo subito a Torino è uno di quegli aspetti di cui non mi occupo io, ma non penso ci fossero le condizioni. L’importante è che la società stia sempre attenta su questi giovani di grande prospettiva, su cui arriva sempre per prima.”

TRIDENTE CON IL CAGLIARI

“È una partita difficile e bisogna stare attenti ai due centrocampisti del Cagliari; oltre ai tre, c’è anche Ramsey che sembra stare bene dal punto di vista fisico.”

RABIOT

“Dal punto di vista fisico mi sembra stare molto bene, nell’ultimo periodo è sembrato in crescita. Dà sempre l’impressione di avere un potenziale maggiore rispetto a quello che sta esprimendo.”

CHIELLINI

“Il recupero di Chiellini procede bene, ma c’è bisogno ancora di tempo. È impossibile parlare ora di lista Champions, bisogna vedere a fine mese come staranno sia lui che Khedira.”

DYBALA

“Non ha nessun problema, ieri ha lavorato a parte ma oggi era regolarmente in gruppo con noi.”