Caldara ad un passo dal ritorno all’Atalanta

Caldara screen yt
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mattia Caldara suscitò l’entusiasmo dei tifosi bianconeri nel gennaio del 2018 quando la Juventus lo acquistò dall’Atalanta lasciandolo a Bergamo sino a fine stagione. A luglio tuttavia, dopo sole due settimane di ritiro, Paratici lo cedette al Milan nello scambio che riportò Bonucci in bianconero.

Da quel momento per il difensore è iniziato un calvario che continua ancora oggi a causa di vari problemi fisici. In un anno e mezzo a Milano ha collezionato solo due presenze, troppo poco per un giovane valutato 35 milioni di euro. Come riporta Sportmediaset il giocatore si sarebbe convinto a tornare all’Atalanta in prestito per sei mesi al fine di rilanciarsi.