Sconcerti: “Finale aperta, questa Juve non è eccezionale”

mario-sconcerti-1000x600
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mario Sconcerti ha parlato ai microfoni di TMW Radio in vista della finale di Supercoppa Italiana.

“Partita aperta, la Lazio è svantaggiata dal non aver messo ulteriori minuti nelle gambe in campionato ma questa Juve si può battere, non è eccezionale”.