Sei qui: Home » News » Kean all’Everton è ormai un caso: sostituito da subentrato

Kean all’Everton è ormai un caso: sostituito da subentrato

Moise Kean è sbarcato a Liverpool, sponda Everton, con la premessa di essere un grande campione in rampa di lancio. Fino ad oggi le aspettative su di lui della tifoseria Toffies sono state però ampiamente deluse (13 presenze e zero reti al momento), fino all’incredibile evento di domenica scorsa.

Kean è infatti entrato in campo al 70′ al posto di Bernard con i suoi in vantaggio per 1-0, ma solo 19 minuti dopo l’italiano è stato sostituito da Niasse, dopo che i Red Devils avevano pareggiato.

LEGGI ANCHE:  Vlahovic convince, l'Europa osserva: tre top club su di lui!

Delusione sul volto evidente per l’ex bianconero, anche se nel dopo partita il tecnico Ferguson ha cercato di sdrammatizzare: “Ho fatto il cambio per perdere tempo, non ho nulla contro di lui“.

I commenti sono chiusi.