Bentancur: "Secondo Allegri e Sarri dovrei essere più egoista"

Bentancur: “Secondo Allegri e Sarri dovrei essere più egoista”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nel corso di una lunga intervista rilasciata a DAZN, il centrocampista bianconero Rodrigo Bentancur ha evidenziato una similitudine tra i consigli di Sarri e quelli di Allegri.

“Sarri mi ha detto che potrei diventare uno dei centrocampisti più forti al mondo ma da mezz’ala dovrei fare più gol, dovrei essere più egoista, anche mister Allegri la pensava così. Di solito tendo a passare il pallone a chi si trova in una posizione migliore della mia invece di tirare. Oggi mi sento migliorato dal punto di vista mentale, tecnico e fisico”.

L’uruguayano ha poi proseguito: “Da piccolo mi ispiravo a Gerrard e Lampard ma mi piacevano anche Riquelme e Recoba. Oggi ammiro molto Busquets ma soprattutto ho la fortuna di giocare con Pjanic. Khedira è importante per noi, ci mancherà, ma in questo modo Emre Can avrà più spazio”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy