L’infortunio di Khedira spiana la strada a Bentancur: ora sarà ancor più titolare

bentancur
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

11 presenze e tre assist per Rodrigo Bentancur nel corso del campionato di Serie A fino ad ora. L’anno scorso, disputando il triplo delle gare, ne totalizzò appena due. Questo è solo un piccolo dettaglio della crescita esponenziale che il centrocampista uruguagio ha mostrato nel corso di questa terza stagione di fila in forza alla Juventus. Mister Sarri, ultimamente, sta concedendogli sempre più spazio, preferendolo a Rabiot, Can e Khedira. Quest’ultimo, titolare inamovibile fino a qualche settimana fa, è stato più volte in ballottaggio con lo stesso Bentancur, tanto da uscirne spesso vinto. L’infortunio di Khedira concederà a Rodrigo Bentancur una grossa chance, ossia quella di essere ancor più titolare in questa Juventus per i prossimi mesi.

Stando a quanto riportato da Gazzetta dello Sport, l’assenza del tedesco potrebbe risvegliare un po’ gli animi in un reparto centrale di campo alquanto in difficoltà. È il caso di Adrien Rabiot, chiamato a mostrare coraggio, classe e talento, o anche quello di Emre Can, tornato in prima linea e che ora potrebbe anche pensare ad essere reintegrato in lista Champions. L’infortunio di Khedira ed il malcontento dell’ex Liverpool potrebbero costringere la Juventus ad intervenire sul mercato in entrata a gennaio, con Kulusevski indagato speciale.

Alessandro Zanzico