Bobo Vieri:”5 maggio 2002? Il giorno più duro della mia carriera”

Bobo Vieri
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Intervenuto ai microfoni di DAZN Christian Vieri ricorda con molta amarezza quello che considera il giorno più deludente della sua carriera:” “Probabilmente il 5 maggio abbiamo perso lo scudetto all’ultima giornata. Penso sia il colpo più forte”. Un data che sancisce il 26° scudetto per la Juventus ai danni dell’Inter, dopo un campionato combattutissimo e un inizio di stagione caratterizzato da molti interrogativi per il popolo bianconero: il ritorno di Lippi, gli adii di Inzaghi e Zidane e i neo acquisti Buffon, Nedved e Thuram.