LE PAGELLE | Juventus-Atletico Madrid 1-0: Dybala incontenibile

LE PAGELLE | Juventus-Atletico Madrid 1-0: Dybala incontenibile, De Ligt invalicabile

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La Juventus di Maurizio Sarri supera 1-0 l’Atletico Madrid di Simeone nella quinta giornata di Champions League: le pagelle.

Szczesny 6 – Attento quando chiamato in causa, conferisce la solita sicurezza al reparto senza compiere grandi interventi.

Danilo 6,5 – Prestazione maiuscola del terzino brasiliano lanciato da Sarri dal primo minuto al posto di Cuadrado. Non fa sentire l’assenza del colombiano rimpiazzandolo più che dignitosamente in fase difensiva mostrando grande attenzione.

Bonucci 6,5 – L’affinità con De Ligt cresce partita dopo partita e lui non manca mai nel guidare il giovane olandese. Non fa passare un pallone controllando gli attaccanti madrileni.

De Ligt 7 – La spalla lussata non sembra per niente limitarne i movimenti: Morata non vede quasi mai il pallone e viene più volte sovrastato dalla fisicità del numero quattro bianconero.

De Sciglio 6 – Si propone in avanti con maggiore insistenza rispetto a Danilo e non sempre fa la scelta migliore. Tutto sommato fa il suo senza demeritare.

Bentancur 6,5 – Sarri non ne fa più a meno dalla trasferta di Brescia e questo non può non essere un segnale. Ormai, assieme a Pjanic, è diventato uno degli indispensabili della squadra. Anche oggi autorevole nell’imporsi agli spagnoli e sempre concentrato (dal 86′ Khedira S.V.).

Pjanic 6 – Tocca anche oggi tanti palloni senza dare troppo nell’occhio ma facendosi sentire tra le maglie della mediana. Metronomo.

Matuidi 6 – Corre, rincorre e corre ancora. Bello il duello tutto fisico con Herrera che il francese vince senza grandi problemi.

Ramsey 5,5 – Fatica a farsi vedere con continuità e a legare centrocampo e attacco come la sua posizione inviterebbe. Un’ora a vagare in cerca della posizione migliore, oggi in ombra (dal 63′ Bernardeschi 6 – Pronti via e stampa il pallone sul palo con il suo mancino, poi dà una mano in copertura. Ingresso positivo).

Dybala 8 – Si fa fatica a descrivere quella che è stata la prestazione della Joya. Onnipresente, mai una scelta sbagliata, incontenibile per tutti i giocatori dell’Atletico. Esegue un paio di dribbling da strapparsi i capelli e firma la punizione che regala la vittoria (dal 76′ Higuain 6 – Tiene su qualche pallone dando profondità alla squadra).

Ronaldo 5,5 – Lo spirito è dei migliori, cerca in tutti i modi di aiutare la squadra e trovare il gol. Non ha tante occasioni a disposizione, quelle poche che ha non riesce a concretizzarle.

All. Sarri 7 – Vittoria di misura sull’Atletico e primo posto del girone in cassaforte. Un po’ troppa sofferenza nel finale, chiudere prima la partita avrebbe sicuramente aiutato. I risultati però sono sotto gli occhi di tutti.

L’AVVERSARIO

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak 5; Trippier 5,5, Felipe 6, Hermoso 5, Lodi 6 (64′ Lemar 6); Saul 6, Herrera 5,5 (60′ Correa 5,5), Partey 6,5, Koke 6; Morata 5,5, Vitolo 5,5 (53′ Joao Felix 6). All. Simeone 6.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy