Danilo: "Sarri sembra Guardiola. A Torino mi trovo bene"

Danilo: “Sarri sembra Guardiola. A Torino mi trovo bene”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dal ritiro della nazionale brasiliana, il terzino della Juventus Danilo ha parlato dei suoi primi mesi alla Juventus in una intervista concessa a Globoesporte. Nonostante i pochi minuti disputati in stagione, 484 conditi da un gol, il brasiliano sembra molto soddisfatto: “Torino è molto diversa da Manchester. I tifosi sono molto più appassionati, ti fermano per strada, ti trasmettono affetto e motivazione. Sto conoscendo la città poco a poco e mi trovo bene“. Secondo Danilo, “In Inghilterra il gioco è molto più intenso, mentre in Italia è molto più tattico, posizionale, ti obbliga a riflettere e pensare di più“. Infine, una battuta anche riguardo i suoi ultimi due allenatori: “Sarri ha idee moderne, gli piace mantenere una linea di difesa alta e punta sul possesso palla“. Da qui nasce il paragone tra l’attuale allenatore bianconero e Pep Guardiola, ex tecnico di Danilo al City: “Per me non è stato un gran cambiamento e mi trovo perfettamente a mio agio, Sarri e Guardiola sono molto simili“.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy