La Juventus torna su Haaland, Paratici sa come far abbassare il prezzo

La Juventus torna su Haaland, Paratici sa come far abbassare il prezzo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Autunno 2018: la Juventus punta gli occhi su un certo Erling Braut Haaland, interessantissimo giovane in forza al Molde. Il club norvegese fissa il prezzo (5 milioni di euro), la Vecchia Signora accetta, ma a frenare il tutto fu la volontà dell’allora diciottenne di giocare con particolare continuità. Il Salisburgo gli garantì un elevato minutaggio e così ebbe inizio l’ascesa di Haaland, ormai desiderato da ogni big europea. Il Corriere dello Sport ci ricorda dunque come il norvegese sia stato ad un passo dal vestire i colori bianconeri per una cifra quasi simbolica rispetto al valore attuale. Oggi, la Juventus pensa agli 80 milioni richiesti dal Salisburgo e a come Paratici possa limare questa cifra, rendendola particolarmente più agibile. L’asso nella manica c’è e risponde al nome di Mino Raiola. L’attaccante classe 2000 appartiene alla scuderia del noto procuratore, il che potrebbe aiutare l’evolversi della trattativa. Ad Haaland non è mai dispiaciuta l’idea di diventare un calciatore della Juventus ed ora, quel momento, potrebbe essere arrivato.

Alessandro Zanzico

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy