Sarri: "Non so se Pjanic ci sarà domani. Gli arbitri mi piacciono quando arbitrano"

Sarri: “Non so se Pjanic ci sarà domani. Gli arbitri mi piacciono quando arbitrano”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Continua il tour de force per la Juventus. Dopo la vittoria casalinga per 2-1 contro il Genoa, ora i bianconeri hanno la testa al Derby di Torino di domani sera. Alle 14 parlerà Maurizio Sarri in conferenza stampa.

Il Derby non è mai una partita normale, non è una partita come le altre. Non so se Pjanic ci sarà domani, ieri si è allenato ancora a parte, ora è in corso la riunione con i medici e ci diranno cosa possiamo fare. Con il Napoli siamo venuti qui spesso a maggio, andare a visitare Superga era obbligatorio per noi: un tempio per lo sport italiano. Il Derby è sempre una partita a parte, mi aspetto un Torino da battaglia nonostante il periodo che sta passando. Dobbiamo mantenere la partita seguendo le nostre caratteristiche, non sempre è facile farlo. Non ho posto pensiero sul VAR, mi piace di più quando gli arbitri arbitrano. Dobbiamo stare a certe regole, ho cercato di leggere più volte il regolamento sul fallo di mano ma ancora non ci ho capito niente. In genere il VAR è chiamato per errori gravi, lo si usa 3/4 volte a partite mentre in Europa molto meno. Ronaldo e Dybala si trovano bene nell’attacco a due, mentre non sono molto adatti al tridente puro. Per questo ho detto che quando ci sono Paulo e Cristiano, siamo più adatti ad un attacco a due. Cerco di vivere il Derby nella maniera più serena e serena possibile. Io e Mazzarri ci siamo incontrati poco in questi anni, bisogna portare rispetto per lui che sta facendo bene cosa che credo che abbia anche la stragrande parte dei tifosi del Torino. Gonzalo è un grandissimo giocatore, ha passato un’estate con un livello di rivincita incredibile. Fisicamente a Lecce abbiamo fatto 4 km in più degli avversari, col Genoa 6: mi sono posto delle domande sulle nostre difficoltà, vediamo nei prossimi giorni se mi sono risposto bene. Ho visto una prestazione di buon livello di Ramsey. In allenamento stiamo provando più De Sciglio a sinistra che Danilo, al posto di Alex Sandro”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy