Matuidi punto fermo, Rabiot punto interrogativo

Matuidi punto fermo, Rabiot punto interrogativo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La Gazzetta dello Sport di oggi analizza la situazione di due francesi in casa Juve: Blaise Matuidi e Adrien Rabiot.

La rosea, a tal proposito, parla di gerarchie ribaltate. Già, perché se in estate Matuidi sembrava dovesse abbandonare in fretta e furia Torino per lasciare spazio a Rabiot, ora le cose stanno andando in maniera decisamente diversa.

Il primo, infatti, è stato sempre utilizzato da Maurizio Sarri (una volta addirittura da terzino sinistro, contro la Spal), mentre il secondo ha fin qui collezionato solo tre apparizioni, nelle quali è apparso decisamente fuori condizione.

Rabiot, dunque, proverà a sfruttare questa sosta per recuperare il ritmo partita, e nel frattempo vedrà Matuidi giocare nella Nazionale francese.

Non è la prima volta che i due si contendono il posto. Accadde già nel 2012, quando con Carlo Ancelotti al PSG, Rabiot chiese e ottenne un prestito di sei mesi al Tolosa, proprio perché chiuso da Matuidi anche nel club francese.

Simone Nasso

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy