Higuain cuore bianconero: il retroscena sulla sua permanenza alla Juventus

Higuain cuore bianconero: il retroscena sulla sua permanenza alla Juventus

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ha vinto Higuain: l’indiscrezione

Gonzalo Higuain rappresenta oggi un vero e proprio punto di forza della nuova Juventus di Maurizio Sarri, nonostante l’annata disastrosa tra Milan e Chelsea.

Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, però, la società bianconera aveva deciso di cederlo già dallo scorso maggio, con formule vantaggiose per coloro che volevano acquistarle. Insomma, la Vecchia Signora era pronta a tutto pur di liberarsi del suo alto ingaggio.

Fabio Paratici, a tal proposito, ha avviato una trattativa con la Roma prima e con il West Ham poi, con un solo obiettivo: trovare una sistemazione all’ex attaccante del Napoli.

Il Pipita, però, ha “puntato i piedi” fin da subito, e insieme al fratello-procuratore Nicolas ha dichiarato alla dirigenza di esser disposto a qualsiasi cosa pur di restare a Torino, anche alla guerra.

Il numero 21 bianconero ha così deciso di rifiutare tutte le proposte, convinto che il campo gli avrebbe poi dato ragione: e così è stato.

Il suo contratto

Insomma, Gonzalo Higuain si è ripreso la Juve, che ora non può più fare a meno di lui.

In questo periodo particolarmente positivo, il Pipita spera anche di poter parlare presto del suo contratto con la società, che scadrà tra un anno e mezzo (giugno 2021).

Al momento non sono previsti incontri, ma se il livello delle sue prestazione continuasse ad essere così alto, la Vecchia Signora non potrà non prendere in considerazione l’ipotesi del rinnovo.

Simone Nasso

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy