Ibrahimovic: " Le altre squadre di Serie A non sono ancora al livello della Juve"

Ibrahimovic: ” Le altre squadre di Serie A non sono ancora al livello della Juve”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Zlatan Ibrahimovic rilascia dichiarazioni riguardo la Serie A, sostenendo che la Juventus sia ancora irrgaggiungibile ma che l’Inter stia facendo bene. Il fuoriclasse svedese parla ai microfoni di Sky dopo l’inaugurazione della statua in suo onore costruita a Malmö.

Svela di non avere ancora piani per il futuro nonostante il suo contratto in MLS con i Los Angeles Galaxy sia in scadenza il 31 dicembre. La sua priorità al momento è quella di vincere negli Stati Uniti. Esclude però l’ipotesi del ritiro e poi dichiara “venire in Italia? Nessun problema, faccio meglio di quelli che ci sono adesso”.

Quando gli viene chiesto della Serie A e delle sue protagoniste dice che l’Inter è ancora inferiore alla Juventus nonostante i grandi investimenti fatti, la Juventus è il simbolo della Serie A.

Si dichiara molto dispiaciuto per il brutto avvio di stagione del Milan ma sostiene che alla società manchino gli investimenti per tornare ad essere un top club.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy