Agnelli al Leader Sport Business: "Dominio Juve in Italia? Non mi lamento, ma siamo sicuri che la gente voglia questo?"

Agnelli al Leader Sport Business: “Dominio Juve in Italia? Non mi lamento, ma siamo sicuri che la gente voglia questo?”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Andrea Agnelli, in qualità di presidente dell’ECA, ha parlato alla conferenza tenutasi a Londra dello Sport Business Summit, dal titolo “Juve: the future of european football”. Vari gli argomenti trattati dal numero uno della Juventus, a partire dalla sfida contro l’Inter, la riforma della Champions League fino al calcio femminile.

SULL’INTER

“Penso che l’Inter sia più che mai una concorrente per lo Scudetto. Contro di loro una gara molto solida, bella partita. L’Inter ha una squadra valida. Ma chi ha la squadra più forte lo si vede alla fine del campionato. L’unica eccezione è la Premier, ormai i campionati sono monopolizzati. Vogliamo riformare le competizioni europee anche per questo. Dominio Juventus? Non mi lamento, ma siamo sicuri che la gente voglia vedere questo?”.

RIFORMA CHAMPIONS

“Se guardiamo i gironi di Champions si capisce già chi passerà il turno e chi no. Abbiamo bisogno di partite più rilevanti. Tutti devono avere il sogno di vincere la Champions League. Il sogno deve rimanere vivo”.

CALCIO FEMMINILE

“Ormai I club hanno capito che il calcio maschile e femminile hanno la stessa importanza. Questo senza dubbio aprirebbe uno scenario completamente diverso in termini di pubblico, clienti e consumatori dell’industria del calcio”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy