GdS - Juve più forte, ma la scossa Conte ha ridotto il gap

GdS – Juve più forte, ma la scossa Conte ha ridotto il gap

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La Gazzetta dello Sport non ha dubbi: la Juventus è tecnicamente più forte dell’Inter. Non solo: i bianconeri sono anche più abituati a vincere, in virtù degli otto tricolori consecutivi e di tanti campioni all’interno della rosa.

Un esempio? Le mezz’ali. Se i nerazzurri quest’anno si sono affidati a due giovani inesperti – seppur bravissimi – come Barella e Sensi, la Vecchia Signora può contare su Khedira e Matuidi, entrambi campioni del mondo e da sempre abituati a grandi palcoscenici.

L’Inter, però, secondo la rosea, ha un fattore in più: la scossa Conte. L’ex tecnico e capitano della Juventus, infatti, sta contribuendo in maniera decisiva a ridurre il gap con i pluricampioni d’Italia e questo inizio di campionato ne è la dimostrazione. Anche la prova del Camp Nou ha messo in luce le caratteristiche di questa nuova Inter, completamente rivoluzionata e trasfigurata dal tecnico leccese.

Se a Maurizio Sarri, dunque, basta la normalità, Conte sa bene che alla sua squadra serve qualcosa in più. Già, quel qualcosa in più che lui stesso è sempre stato in grado di fornire ai club (e alla Nazionale) che ha allenato.

Simone Nasso

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy