Insulti razzisti a Pjanic: chiusa la curva del Brescia

Miralem Pjanic
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La prima pagina odierna de “Il Corriere dello Sport” torna a parlare di Brescia-Juventus, e nello specifico degli insulti razzisti rivolti a Pjanic.

“Altro che pochi imbecilli”, titola il quotidiano: gli attacchi nei confronti del centrocampista bosniaco, infatti, sarebbero stati rivolti dal 90% dei 4700 tifosi della curva bresciana. Ci si chiede, però, come mai il direttore di gara non abbia sospeso la partita.

Proprio per questo motivo, il giudice sportivo ha inflitto un turno di squalifica (con la condizionale) alla curva del Brescia. La pena, dunque, è al momento sospesa, perché si tratta del primo episodio di questo genere commesso dalla tifoseria bresciana. Nel caso in cui una situazione simile dovesse ripetersi, scatterebbe in automatico lo stop per due gare.

Simone Nasso