Juventus, Agnelli ammette: "In curva si entra a proprio rischio e pericolo. Siamo stati ricattati dagli Ultras"

Juventus, Agnelli ammette: “In curva si entra a proprio rischio e pericolo. Siamo stati ricattati dagli Ultras”


Le parole del presidente Agnelli in merito all’inchiesta Alto Piemonte

L’edizione quotidiana del Corriere della Sera, scrive in merito alle dichiarazioni fatte dal presidente della Juventus, Andrea Agnelli, in occasione del processo Alto Piemonte, queste le sue parole:

CURVA? A PROPRIO RISCHIO E PERICOLO

Non tutti i tifosi della curva saranno delinquenti, ma soprattutto nella zona centrale del settore ci sono molte persone poco raccomandabili. Si entra e si esce a proprio rischio e pericolo: Toia, Grancini e Mocciola hanno potenzialità delinquenziali“.

Siamo stati minacciati ed è capitato di essere costretti a dover aderire, nonostante sapessimo delle possibili conseguenze negative come cori o altre condotte“.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy